Enrico Saccuzzo (Genova 1947 - Livorno 2017)

Enrico ha viaggiato a lungo con il padre Capitano di Lungo Corso soggiornando nel Nord e Sud America. Quando è tornato a Livorno si è accostato a letture esoteriche di vario genere che ha organizzato all’interno dei suoi "convincimenti" di vita. Enrico pensava che il Centro Residenziale Franco Basaglia di Livorno e i suoi ospiti fossero esposti al grave rischio di una bomba che poteva annientarli e per questo motivo si allontanava raramente dalla residenza perché pensava, con la sua presenza di proteggerli.
Quando il rischio cresceva scriveva cartoline postali e lettere alle varie forze istituzionionali: Prefetto, Presidente della Repubblica e Casa Bianca, chiedendo AIUTO TOTALE. Per queste lettere il Centro Basaglia è stato più volte contattato dalle forze dell’ordine perché interpretate come richieste di aiuto di una persona maltrattata...

 


EVENTI E MOSTRE

2014

Metamorfosi d’Eroe > Pinacoteca Nazionale di Bologna