Aleto (Livorno 1977)

Aleto è un artista che predilige disegnare entità diaboliche avvolte dalle fiamme, le figure che preferisce rappresentare sono: diavoli, sacerdoti compromessi, streghe e mostri grotteschi, tutti condannati al fallimento.  Non riuscire nel proprio intento, non raggiungere lo scopo desiderato è l’assillo interiore di Aleto che lo manifesta appunto nei suoi disegni.

La grafica di Aleto è morbida e colorata, si esalta quando si sovrappone a texture di stampe e  vecchi attestati dove vi sovrappone i suoi "dannati". Aleto in passato ha realizzato anche opere  a quattro mani sovrapponendo i suoi disegni con quelli in bianco e nero di Veronica Martinelli raggiungono risultati sorprendenti.

 



Aleto, matite su carta cm 50 x 70, 2019 (texture: Veronica Martinelli)
Aleto, matite su carta cm 50 x 70, 2019 (texture: Veronica Martinelli)